martedì 28 ottobre 2008

GESU' CRISTO ASSICURA L' UOMO

Oggi, più di ogni altra epoca l' uomo si sente insicuro e pauroso. I fatti spaventosi che si susseguono sulla terra, fanno dei cuori degli nomini "sciogliersi" dalla paura e nessuno, può prevedere, cosa succederà, "domani" e perciò, l' insicurezza diventa sempre più grande. E un dato di fatto che viviamo negli ultimi giorni e tutte le cose che succedono oggi su questo mondo non sono altro che i segni degli ultimi giorni.


Il nostro Signore Gesù Cristo disse ai suoi discepoli riferendosi agli ultimi giorni: "Allora disse loro: Si leverà nazione contro nazione e regno contro regno; vi saranno gran terremoti e in diversi luoghi pestilenze e carestie; vi saranno fenomeni spaventevoli e gran segni dal cielo" Luca 21: 10-11
Parallelamente a questi segni, che il Signore ha rivelato ai suoi discepoli, parlo della situazione degli uomini, i quali vivranno questi segni. Lo stesso Signore disse: "Gli uomini venendo meno per la paurosa aspettazione di quel che sarà per accadere al mondo; poiché le potenze del cielo saranno scrollate" Luca 21: 26


Tutte queste cose, sicuramente, giungeranno a qualche conclusione, perciò e molto importante per l' uomo conoscere la Parola di Dio. L' ignoranza, cioè, le non conoscenza della Parola di Dio, crea grandi problemi allo uomo, in particolare quando viviamo questi giorni che vengono stigmatizzati da tanti fatti spaventevoli.


Tutto quello che succede oggi su questo mondo, manifesta una grande verità: il giorno del Signore si e avvicinato. Gesù Cristo viene e beati sono quelli che hanno questa conoscenza. Costoro, non hanno paura, ne insicurezza. Anzi, aspettano questo giorno e si preparano a ricevere il Signore e a vivere con Lui al quale hanno creduto e dato il loro cuore. Sono le persone alle quali il Signore ha detto: "Quando queste cose cominceranno ad avvenire, rialzatevi, levate il capo perché la vostra redenzione e vicina". Luca 21: 28


Coloro, i quali credono a Gesù Cristo e vivono in accordo con il Suo Evangelo sanno che Colui che garantisce la loro sicurezza e lo stesso Signore Gesù Cristo.
Davide dice: "Dio e per noi un rifugio ed una forza, un aiuto sempre vicino nelle angoscie. Perciò noi non temeremo, anche quando fosse sconvolta le terra, quando i monti fossero smossi in seno ai mari, quando le acque del mare muggissero e schiumassero i monti". Salmo 46: 1-3


Le persone di Dio, cioè, i credenti hanno fiducia nel Signore Gesù Cristo e sanno che Lui e sempre vicino e non li abbandonerà mai. Il Signore riferendosi ai Suoi discepoli disse:"Il vostro cuore non sia turbato, abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore, se no ve l/ avrei detto; Io vo a prepararvi un luogo; e quando sarò andato e vi avrò preparato un luogo, tornerò e vi accoglierò presso di me, affinché dove sono, lo siate anche voi" Giovanni 14: 1-3


Una cosa e certa,tutto quello che e scritto nella Parola di Dio si adempierà, perciò l'uomo deve capire che solo con Gesù Cristo può sentirsi sicuro. Questa e la sola verità.

Kosta Kondili

Nessun commento:

Abbà Padre

Gesù è morto anche per te!

Si è verificato un errore nel gadget
Loading...

Copyright

Questo blog e' un prodotto amatoriale e non editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Premesso che tutto il materiale pubblicato su Internet e' di dominio pubblico, se qualcuno riconoscesse proprio materiale con copyright e non volesse vederlo pubblicato sul blog, non ha che da darne avviso agli autori del blog , e sara' immediatamente eliminato. Si sottolinea inoltre che cio' che e' pubblicato sul blog e' a scopo di approfondimento, di studio e comunque non di lucro.