mercoledì 19 novembre 2008

I DUE POVERI



Cammina, cammina un povero storpio aveva trovato finalmente un boccone di pane, il primo della giornata, l'unico misero conforto per il suo stomaco affamato.
Il pover'uomo, col suo piccolo tesoro si trascino' verso la chiesa, si mise a sedere sul sagrato e addentò quel pane.
All'ombra della chiesa c'era un povero cieco tutto solo: -Fate la carità! chiedeva con voce lamentosa:- fate la carità che non ho niente da mangiare!
Lo storpio gli pose nelle mani l'unico suo tesoro; il tozzo di pane e riprese il cammino.
Quante volte aveva patito la fame per forza! Ora era contento di soffrirla per AMORE.

Nessun commento:

Abbà Padre

Gesù è morto anche per te!

Si è verificato un errore nel gadget
Loading...

Copyright

Questo blog e' un prodotto amatoriale e non editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Premesso che tutto il materiale pubblicato su Internet e' di dominio pubblico, se qualcuno riconoscesse proprio materiale con copyright e non volesse vederlo pubblicato sul blog, non ha che da darne avviso agli autori del blog , e sara' immediatamente eliminato. Si sottolinea inoltre che cio' che e' pubblicato sul blog e' a scopo di approfondimento, di studio e comunque non di lucro.